INGOMBRANTI

Come buttare oggetti ingombranti a Torino?

Noi della Cooperativa sociale Arcobaleno offriamo il servizio di raccolta rifiuti ingombranti per conto di Amiat S.p.a.

Servizio di raccolta di oggetti ingombranti di comune uso domestico erogato dalla Cooperativa sociale Arcobaleno di Torino.

SE È TROPPO GRANDE CI PENSIAMO NOI!

Il servizio ingombranti è svolto:

  • dal 2005 per conto di Amiat S.p.a. (Azienda Multiservizi Igiene Ambientale Torino), in collaborazione con le cooperative sociali La Nuova Cooperativa e Triciclo;
  • dal 2016 anche per conto di Seta S.p.a. nei 31 comuni del Bacino 16, area Nord della Provincia di Torino.

È rivolto unicamente alle utenze domiciliari e consente di smaltire correttamente gli oggetti ingombranti di comune uso domestico (mobili, elettrodomestici, ecc.).
Gli oggetti raccolti vengono separati per tipologia di materiale e inseriti nel percorso delle raccolte differenziate. Dal servizio sono esclusi i materiali provenienti da utenze commerciali, i risultati di ristrutturazioni (macerie) e i materiali classificati come pericolosi, che l’utente può conferire autonomamente alle ecostazioni del suo territorio.

PRENOTA UN APPUNTAMENTO E ARRIVIAMO!

Per usufruire del servizio occorre prenotare chiamando il numero verde:

  • Amiat 800 017 277 per Torino;
  • Seta 800 401 692 per il territorio del Bacino 16.

In alternativa è possibile compilare il modulo reperibile sul sito:

Occorre riferire l’indirizzo, il numero di telefono e il materiale di cui si richiede l’asporto.
In entrambi i casi, per regola contrattuale, non possiamo ricevere direttamente le segnalazioni.
Successivamente alla prenotazione, se necessario, e comunque ogni volta che sia richiesto dall’utente, un nostro operatore contatterà telefonicamente il richiedente per definire le modalità e la data della presa.
Gli interventi, previo appuntamento, possono essere svolti in cortile, quando questo esiste ed è accessibile. Il materiale deve sempre essere smontato e collocato in posizione tale da poter essere raggiunto dall’automezzo di raccolta.

AIUTIAMO I DEBOLI

In caso di difficoltà a portare il materiale a piano strada – per motivi di età o per disabilità – e di impossibilità a disporre di altri aiuti, può essere richiesto gratuitamente anche il servizio di presa al piano appartamento, che comunque non prevede mai lo smontaggio e/o il distacco degli apparecchi dalle utenze, né l’ingresso nell’appartamento, perché il prelievo viene effettuato dal pianerottolo. In questi casi, prima dell’effettuazione del servizio di cortesia, è previsto un sopralluogo di un nostro responsabile per verificare che sussistano i requisiti indispensabili per usufruirne.

EVITIAMO CHE TONNELLATE DI INGOMBRANTI VENGANO ABBANDONATI SUL SUOLO PUBBLICO O IN DISCARICA

ingombranti_partenza